Vivicittà, una corsa che sfida il tempo

È partita nel 1983 e da allora non si è più fermata. La “corsa più grande del mondo” continua ad essere la grande protagonista dello sport per tutti, abbracciando in un’unica, originale formula, atleti professionisti e sportivi della domenica: stessa distanza di 12 e 4 km in tante città italiane ed estere, partenza per tutti allo stesso orario, unica classifica in base ai tempi compensati. E ogni anno, un tema per cui battersi: la pace, i diritti umani, il rispetto ambientale, l’uguaglianza sociale, la solidarietà tra i popoli. Perché la libertà (di correre) non sia un privilegio di pochi.

Ed ecco allora Vivicittà a Berlino dopo la Caduta del Muro, nella Sarajevo assediata dai cecchini serbi, in Algeria a fianco delle donne in lotta contro l’integralismo islamico, in Albania tra i campi profughi kosovari, in Amazzonia per rivendicare i diritti dei popoli indigeni. Ripercorrere la storia della manifestazione può essere un modo per ritessere le trame di una storia che dura da un trentennio, vedere come siamo cambiati, conservarne la memoria, trasmetterla al futuro.

Vittoria e Record per Fabiola

Se ti piace correre o andare in bicicletta se pensi che non sono soltanto sport individuali se vuoi ricevere consigli esperti e condividere le tue passioni l'Atletica Monticellana fa per te.

MODALITA' TESSERAMENTO

RICHIESTA TESSERAMENTO

 LA XIV^ EDIZIONE DELLA CORRIAMO A MONTE SAN BIAGIO  PROGRAMMATA PER SABATO 28 LUGLIO 2012
E' STATA ANNULLATA PER  MOTIVI TECNICI E LOGISTICI NON DIPENDENTI DALLA NOSTRA VOLONTA'

Additional information