FOTO

L'atletica Monticellana ringrazia i circa 400 Atleti che nonostante una giornata con condizioni meteorologiche avverse, con una pioggia intensa, in alcuni momenti al limite della praticabilità hanno preso parte alla 22 ^ edizione della Corriamo a Monte San Biagio. Tutto questo non ha frenato la voglia di esserci.

Partenza alle ore 10:00 sotto una pioggia incessante. A prendere la testa della corsa fin dalle prime battute il vincitore dello scorso anno Diego Papoccia (Podistica Amatori Morolo) che transita per primo al gran premio della montagna posto al Km. 8.360 seguito da Alfonso Marcoccio (Atletica Arce) e terzo posto per Antonello Di Cicco (Amatori Fiat Cassino), posizioni invariate fino all'arrivo. Risultato finale Diego 38'47 '' Alfonso 40'06 '' Antonello 40'38 ''. In campo femminile la vittoria va a Maria Casciotti (Podistica Solidarietà) in 44'21 '' secondo posto per Lily Eugenia Gomez (Top Run Fondi) 45'12 '' e terzo posto per Fabiola Desiderio (Team Atletica UISP) in 46'58 '', anche per loro stesso ordine per il Gran Premio della Montagna. La speciale classifica della Società per numero di Atleti al traguardo ha visto l'affermazione del Centro Fitness Montello davanti all'Atletica Ceccano e terzo posto per l'ASD Roccagorga. Il Memorial Alberto Petrilli assegnato al primo classificato nella Categoria M675 è andato a Emilio De Fabritis (Podistica Terracina). Alla premiazione è intervenuto il primo cittadino di Monte San Biagio Federico Carnevale.

 

Additional information